Il Sistema

Dal 1985, grazie ad una Convenzione stipulata con la Regione Piemonte, la Fondazione Marazza, Centro Rete del Sistema Bibliotecario del Medio Novarese, fornisce alle biblioteche aderenti i seguenti servizi:

  1. catalogazione del materiale librario e documentario;
  2. prestito di materiale librario e documentario per adulti, ragazzi, bambini, alle biblioteche del sistema;
  3. consulenza e assistenza ai bibliotecari;
  4. comunicazione, interna ed esterna al Sistema, sulle attività e sui servizi bibliotecari e archivistici del territorio;
  5. organizzazione di momenti didattici gratuiti volti alla formazione, aggiornamento e riqualificazione del personale delle biblioteche;
  6. condivisione in rete del catalogo del Sistema;
  7. uso pubblico e gratuito del proprio patrimonio informativo attraverso forme di consultazione in sede, di riproduzione digitale, di prestito locale (biblioteche e le istituzioni culturali del Sistema) e di prestito interbibliotecario nazionale ed internazionale;
  8. messa a disposizione gratuita delle biblioteche del Sistema di 18 mostre documentarie (composte da poster, libri, audiovisivi in costante aggiornamento)
  9. partecipazione preferenziale e gratuita per le scuole operanti nel territorio del Sistema ai laboratori di invito alla lettura realizzati dalle bibliotecarie della Fondazione Marazza
  10. omaggio delle pubblicazioni edite dalla Fondazione Marazza
  11. ” Tessera unica del sistema. Scopri cos’è… [PDF]

L’adesione al Sistema del Medio Novarese prevede il versamento di una quota di adesione annuale, definita dalla Regione Piemonte finanziatrice esclusiva dei Sistemi piemontesi, a seconda del numero di abitanti di ciascun Comune:

  • € 200 per i Comuni con popolazione inferiore a 3.000 abitanti;
  • € 400 per i Comuni con popolazione tra 3.001 e 5.000 abitanti;
  • € 700 per i Comuni con popolazione tra 5.001 e 10.000 abitanti;
  • € 1.500 per i Comuni con popolazione tra i 10.001 e i 25.000 abitanti.

Ai fini dell’adesione al sistema bibliotecario di scuole e istituti culturali, la quota di adesione è fissata nella stessa misura valida per i Comuni con popolazione inferiore a 3.000 abitanti.

La quota di adesione dovrà essere versata entro il 28 febbraio dell’anno di competenza e il versamento dovrà essere formalmente notificato agli uffici del Centro Rete. Le spese di bonifico sono a carico dell’Ente aderente. Le entrate derivanti dal versamento delle quote saranno destinate dalla biblioteca Centro Rete alla realizzazione delle attività del Sistema bibliotecario.

IBAN IT 83 Z 02008 45222 000104058264

Il testo della Convezione completa si può leggere o scaricare qui [PDF]

Per il Sistema lavora una bibliotecaria part-time, assunta a tempo determinato dalla Fondazione Marazza.