Biblioteca Borgo Ticino

biblioteca_borgoticino

La biblioteca venne aperta nel 1975 dal sindaco Vinicio Silva. Per molti anni ebbe sede nel palazzo comunale al piano terra con entrata da via Vittorio Emanuele II. Venne trasferita poi nella sede attuale accanto alla scuola media.

La biblioteca è dotata di circa 8.400 volumi, suddivisi in: narrativa inglese, americana, italiana, francese, spagnola, tedesca, scandinava e di molti altri paesi. Ci sono libri di saggistica, di storia, libri in lingua originale e molti altri testi relativi ad ogni materia della CDD. Il catalogo è in parte consultabile in internet su Librinlinea della Regione Piemonte e sull’OPAC SBN.

Tra i volumi più rari la biblioteca conserva una copia anastatica del  “Codice di Leonardo”, suddiviso in 5 volumi e la copia anastatica del periodico resistenziale “La stella alpina”. Inoltre è depositata presso di noi una raccolta di vecchi periodici d’epoca, che vanno dagli ultimi anni della Seconda Guerra Mondiale ai primi anni ’60.

Per le ricerche facciamo affidamento all’enciclopedia multimediale della De Agostini, che viene aggiornata annualmente e che è possibile consultare solo in sede.

La sezione Ragazzi e Bambini è fornitissima, con titoli classici e autori di grande attualità; albi illustrati di vario argomento. Per i bambini della scuola elementare la bibliotecaria tiene letture con laboratorio durante l’anno scolastico. Dal 2006 partecipiamo al progetto Nati per Leggere dedicato alla lettura ad alta voce ai bambini da 0 a 6 anni. Ogni anno, inoltre, viene donato il primo libro ai nuovi nati del Comune.

Il consiglio di Biblioteca predispone ogni anno il calendario comunale curando i testi e le immagini da inserire. Da dieci anni la biblioteca organizza e promuove la letteratura e la poesia con il Premio Nazionale “Antonio Cerruti – Ariodante Marianni”, dotato di sezioni riservate anche ai più giovani. Di ogni edizione viene stampato il quaderno che contiene i testi premiati ed è distribuito gratuitamente.

Negli anni la biblioteca ha curato la stampa di alcuni opuscoli e volumi, dedicati a personaggi, storia e arte del Borgo: il poeta latino Antonio Cerruti; le edicole votive; i martiri della strage nazifascista del 1944. Tutte sono consultabili in sede.

Per gli utenti l’uso di internet è gratuito per gli iscritti alla biblioteca. La tessera annuale è di 5 € per i maggiorenni. Per i minorenni l’uso della biblioteca e il prestito sono gratuiti.

ORARIO DI APERTURA:

Martedì e giovedì dalle 15.00 alle 17.30

Mercoledì dalle 10.00 alle 12.00

Venerdì e sabato dalle 9.30 alle 12.00

Bibliotecaria: Silvina Candussi

Responsabile: Elisa Sgobbi

Tel. 0321-90582

email: diborg19@comuneborgoticinobiblioteca.191.it