Biblioteca Ameno

ameno_biblioteca

La biblioteca Giulio Macchi di Ameno ha sede al pian terreno nel secondo cortile del Palazzo Comunale.
È nata grazie alla generosità della signora Angela Macchi Luna e della sua famiglia che ha donato al Comune i libri appartenuti allo studio romano del fratello Giulio, i fondi per la catalogazione e per l’acquisto  di tutto quello che è necessario per il funzionamento di una biblioteca pubblica.
Giulio Macchi (Cantù, 1 ottobre 1918 – Roma, 28 marzo 2009) è stato regista, grande protagonista della storia della televisione pubblica fin dai suoi esordi, curatore di grandi mostre di arte e scienza e divulgatore di cultura specialmente tra i giovani.
Amava molto il comune di Ameno perché aveva passato periodi felici della sua adolescenza nella casa paterna di Vacciago, affascinato dal Monte Rosa e dal Lago d’Orta.
La biblioteca fa parte del Sistema Bibliotecario del Medio Novarese coordinato dalla Biblioteca Marazza di Borgomanero.
Oltre ai libri d’arte, di letteratura e di cultura varia del fondo Macchi, con particolare riferimento alle arti visive, all’architettura e al cinema, ci sono anche libri di narrativa, classica e contemporanea, libri  gialli, e libri per bambini/ragazzi.

Il prestito è disponibile richiedendo l’apposita tessera.
Da ottobre 2014, al fine di promuovere la lettura dei libri presso la popolazione residente e turistica di Ameno, è stato istituito, oltre al tradizionale prestito di libri agli utenti muniti di tessera, anche un libero sistema di diffusione degli stessi, il “Girolibro del Quadrifoglio”.  I libri distribuiti per il libero prestito possono essere prelevati da chiunque sia interessato alla loro lettura e restituiti presso la biblioteca comunale.

La biblioteca, gestita da volontari, ha aderito al progetto “Nati per Leggere”, programma promosso dall’alleanza tra bibliotecari e pediatri con l’obiettivo di promuovere la lettura in famiglia sin dalla nascita.

La biblioteca è aperta al pubblico con i seguenti orari:

Mercoledì e venerdì ore 15.00-17.00
Sabato ore 10.00-12.00

Il catalogo della biblioteca è consultabile attraverso il portale

www.librinlinea.it
Civica “Giulio Macchi” di Ameno

Per informazioni e richieste:
+39 0322 998103
Comune di Ameno – Stefania