Biblioteca Ameno

ameno_bibliotecaAttiva da Luglio 2012 la Biblioteca comunale Giulio Macchi è stata realizzata grazie alla generosa donazione, da parte dei famigliari Luna/Macchi ed in particolare della sorella Angela, della biblioteca privata di Giulio Macchi, comprendente innumerevoli volumi riguardanti vari argomenti come arte, filosofia, saggistica, psicologia e storia.

Giulio Macchi (Cantù, 1 ottobre 1918 – Roma, 28 marzo 2009) è stato regista, grande protagonista della storia della televisione pubblica fin dai suoi esordi, curatore di grandi mostre di arte e scienza e divulgatore di cultura specialmente tra i giovani.

Da ottobre 2014, al fine di promuovere la lettura dei libri presso la popolazione residente e turistica di Ameno, è stato istituito, oltre al tradizionale prestito di libri, un libero sistema di diffusione degli stessi – “Girolibro del Quadrifoglio” – presso gli esercizi pubblici (alberghi, affittacamere, B&B, bar, ristoranti, rivendite di alimentari ecc.) che hanno aderito all’iniziativa. I libri distribuiti per il libero prestito possono essere prelevati da chiunque sia interessato alla loro lettura e restituiti presso lo stesso luogo di prelevamento o altri aderenti all’iniziativa, compresa la biblioteca comunale.

La biblioteca, gestita da volontari, ha aderito al progetto “Nati per Leggere”, programma promosso dall’alleanza tra bibliotecari e pediatri con l’obiettivo di promuovere la lettura in famiglia sin dalla nascita.

Durante l’anno sono previste aperture straordinarie in occasione di eventi.

Orario estivo:
Mercoledì dalle ore 16:00 alle ore 18:30
Sabato dalle ore 16:00 alle ore 18:30
Orario invernale:
Mercoledì dalle ore 15:00 alle ore 17:00
Sabato dalle ore 15:00 alle ore 17:00
Nome del responsabile: Dott. Alberto Dragone in qualità di Presidente della Commissione per la biblioteca
Contatti: Comune di Ameno Piazza G. Marconi, 1 28010 Ameno (No)

Tel. 0322998103 Fax. 0322998206 e-mail: ufficio.protocollo@comune.ameno.novara.it pec: ameno@pec.it
Sito istituzionale: www.comune.ameno.novara.it
Sito turistico: www.amenoturismo.it